TRI-heaterIl nuovo TRIHEATER1150 :


Il nuovo TRI-HEATER1150 :                  
tre funzioni di riscaldo in uno
per la fonderia di acciaio e ghisa
 
E’ la nuova soluzione di riscaldo della PGM - Pozzi Guido Macchine proprio per affrontare nuove condizioni di lavoro nelle fonderie di ghisa ed acciaio come frequenti “stop and go” dei forni ad induzione a crogiolo, per cause dovute al mercato od altro, offrendo nel contempo una soluzione veramente ottimale per la gestione del preriscaldo ed essiccazione siviere.
Le tre funzioni di base
1 – preriscaldo fino a 1000°C circa dei forni ad induzione a crogiolo
2 – preriscaldo alla temperatura desiderata della siviera trasporto metallo liquido
3 – essiccazione refrattario delle siviere o del forno ad induzione
 
I principali vantaggi offerti dal TRIHEATER 1150 :
 
Risparmio energetico : in quanto l’innalzamento della temperatura del forno fino a 1000°C circa avviene con il gas , notoriamente più economico dell’energia elettrica
- Tempi ridotti : anche i tempi di preriscaldo del forno a 1000°C risultano più bassi rispetto a quelli dell’induzione elettrica
- Lo stesso TRIHEATER 1150 può essere utilizzato per il preriscaldo delle siviere essendo completamente termoregolato si possono eseguire varie “ricette termiche” tra le quali oltre a quelle di processo – legate al preriscaldo del forno ed a quello della siviera – vi sono anche quelle relative all’essiccazione della nuova copertura refrattaria ( totale o parziale) della siviera o del forno.
- Sistema completamente automatizzato
- Gestibile con i mezzi di sollevamento e trasporto presenti in fonderia
 
Composizione del sistema TRIHEATER 1150 
 
 COPERCHIO TRI-HEATER
 
 -    Coperchio coibentato con 200 mm di fibra ceramica pressata, di 1150 mm di diametro ( o altra dimensione richiesta dal cliente) , completo di :
a – bruciatore a metano da 300.000 Kcal/h regolabile in rapporto d’ossidazione stechiometrico o riducente, ad aria soffiata
b – ventilatore
c – elettrodo di accensione e rilevazione fiamma
d – camino con alloggiamento sonda
 
 
 
 - Quadro elettrico ( dim.ni circa 500 x 300 x 200 mm ) con sonda di temperatura, termoregolatore programmatore con funzionamento ON-OFF, apparecchiature di accensione/controllo fiamma, trasformatore di accensione, cavi di collegamento, insieme “Rampa gas” comprensivo di regolazione semifisse, di elettrovalvole con pressostati sia aria che gas.
 
Prestazioni, funzionamento, informazioni tecniche
-          TRIHEATER 1150 permette un preriscaldo con una salita di circa 50/60°C ogni 5 minuti
-          E’ completamente automatico: dall’accensione fino alla modalità di mantenimento ( con fiamma alta o bassa ) oppure allo spegnimento
-          La copertura di diametro di 1150 mm è idonea per un diametro interno del forno / siviera di circa 950 mm
-          Tempi di preriscaldo a 1000°C: circa 60/80 minuti
-          Spessore di penetrazione del calore nel refrattario: circa 30 mm
Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!