RECUPERO metalli preziosi da SCHEDE ELETTRONICHE : incenerimento, termovalorizzazione, trattamento fumi, analisi contenuto ceneri in oro, argento, valorizzazione metalli preziosi da RAEE, inceneritore , forno fusorio, macchinari


RECUPERO e VALORIZZAZIONE delle MATERIE PRIME SECONDARIE
NEI RIFIUTI ELETTRONICI RAEE e WASTE : schede elettroniche

mediante processo TERMICO.

passa fondamentalmente attraverso due fasi termiche:

fase 1

Incenerimento delle schede elettroniche ed ottenimento di cenere.
Il forno di incenerimento è dotato di neutralizzazione fumi, ciclone depolveratore ed aspiratore esaustore

 fase 2

Fusione della cenere in forno a crogiolo a gas con ottenimento di lingotto con l'insieme dei metalli contenuti nelle schede.
Nel caso si disponga di un materiale già frantumato e selezionato
si può passare direttamente alla fase2 ( saltando la fase 1 dell'incenerimento )

RECUPERO e VALORIZZAZIONE delle MATERIE PRIME SECONDARIE
NEI RIFIUTI ELETTRONICI RAEE e WASTE : schede elettroniche

Premessa

Spesso i recuperatori RAEE  non posseggono sistemi per la corretta individuazione del contenuto di metalli preziosi nelle loro schede elettroniche ( oro, argento, platino, palladio, vanadio, terre rare ).

Da qui, il problematico e spesso non trasparente rapporto nelle operazioni di compra/vendita delle schede.

Vantaggi : -  questa linea permette di ottenere una analisi omogenea del reale contenuto metallico delle schede 
                      con 
conseguente loro valorizzazione
                  -  recupero di piccole quantità di materie.

Composizione della linea :

descrizione

funzione

N° 1 FORNO INCENERITORE MOD. ILO MIGNON KT 2PC EVO

Macchina completa, con standard CE comprende:

  • Camera di incenerimento/:  diametro  440 mm x 510
  • Sistema di postcombustione compatto ricavato posteriormente rispetto a camera di incenerimento per la prima fase di abbattimento fumi alle alte temperature
  • Isolamento termico fibra ceramica 180 Kg/mc
  • Bruciatore automatico a gas per camera di incenerimento  (10.000 Kcal/h)/
  • Bruciatore automatico termoregolato a gas per postcombustione (20.000 Kcal/h)/
  • Quadro elettrico di comando con controllo temperatura e bruciatori e linea trattamento fumi esterna
  • Peso kg. 300
  • KW 0,25
  • Ingombro : area di circa 10 m2 per 1,90 metri di altezza
  • Capacità di incenerimento: 15/20  kg/giorno

 

 

 

Permette il pirotrattamento di modiche quantità ( circa 15/20 Kg giorno) di schede elettroniche precedentemente vagliate ottenendo al termine del processo una cenere che può essere avviata alle successive fasi di lavorazione e valorizzazione

 

N° 1 REATTORE DI NEUTRALIZZAZIONE FUMI A SECCO SERIE DR

Formato da:

  • Doppia tubazione concentrica con coni di precipitazione
  • Dosatore volumetrico per l’iniezione dei reagenti (calce idrata e carbone attivo)
  • Cono venturi per incremento velocità di miscelazione
  • Tubazioni e flange di raccordo al forno ILO KT 2PC.

Neutralizza gli acidi dei metalli pesanti e delle diossine dai fumi provenienti dal post-combustore

N° 1 CICLONE DEPOLVERATORE A SECCO SERIE CY
         
installato a valle del reattore contatto

Trattiene il particolato e prolunga il tempo di contatto fumi/reagenti

N° 1 ASPIRATORE ESAUSTORE
elettroventilatore centrifugo per le alte temperature accoppiato al ciclone
Motore KW 1,5. Completo di flange e raccordi di accoppiamento a ciclone. Escluso camino espulsione fumi.

Mantiene in depressione il sistema e la indispensabile turbolenza dei fumi necessaria al sistema di abbattimento.

     
          Possono essere installati ulteriori sistemi filtranti: maniche/scrubber

 

Maggiore sicurezza ambientale e rispetto degli standard

                     per informazioni contattare
                     Gennari  Carlo :  rappresentante piattaforma  ECOMONDO  per  FIMO – Forni Longhetti

                                               cell 335 8035324  tel 02 2552271 carlo.gennari@fastwebnet.it

 

 

Home page gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!